Pagine

sabato 15 aprile 2017

Shopping primaverile? Certo e con stile! | UominiDiPeso


Un paio di settimane fa sono andato a scoprire i nuovi arrivi e le novità proposte dal negozio Balduzzi a Vestone in provincia di Brescia.
Devo dire che come sempre sono rimasto colpito dalla quantità e qualità di tutti i capi e dalla vasta possibilità di scelta per noi #UominiDiPeso
Soprattutto sul sito online,www.profilomoda.com, potrete trovare quasi tutto il catalogo MAXFORT, con taglie che arrivano fino alla 10XL e per alcuni capi anche oltre, con differenti marche che esaudiranno ogni vostra richiesta e necessità.

Mi sono divertito a creare vari look che abbiamo il piacere di mostrarvi, ovviamente, a parte i pantaloni cargo e le scarpe, che sono di mia proprietà, tutto il resto potrete trovarlo su www.profilomoda.com.









Non esitate a contattarli anche per chiedere consigli e/o approfondire determinate richieste, un prontissimo ed affidabile staff sarà pronto ad aiutarvi.

Spero di esservi stato d'aiuto e come sempre attendo le vostre foto per mostrarmi i vostri acquisti.

Buon Shopping!

sabato 8 aprile 2017

Una Collezione T-Shirt alla portata di tutti: Carlo Francesco Amoroso | UominiDiPeso


Ho il piacere di presentarvi ufficialmente la Collezione di Carlo Francesco Amoroso.
Mi parlò di questa idea qualche tempo fa ed ora, a distanza di tempo, eccolo finalmente buttarsi autonomamente nel mondo della moda, ambiente che già conosce perfettamente e che è la sua Vita.  
10 disegni, 5 su T-shirt Nera e 5 su T-shirt Bianca, ognuno dei quali con un proprio bellissimo significato.  Collezione creata per il mondo maschile dalla taglia S alla 5XLt-shirts che però possono tranquillamente adattarsi al corpo femminile, tenendo sempre conto del girocollo e del taglio dritto sui fianchi.   


Voglio lasciarvi alle parole di Carlo ed alla sua piccola Grande presentazione: 

"#ideastowear non meno importante del significato è il suo significante, specialmente quando si desidera fare Moda, è per questo che le magliette sono state modellate dal niente, sono T-Shirt disegnate pensando a valorizzare tutti i tipi di fisico, abbiamo ragionato sulla lunghezza delle maniche, a come veste le braccia di una S quanto quelle di una 5XL, cosi abbiamo fatto anche per il collo ragionandone lo sviluppo dell’apertura in base alle varie tipologie di corpi e a come il jersey reagisce alle diverse conformazioni, abbiamo ragionato in questi termini anche per il giro vita, mentre la lunghezza l’abbiamo gestita in modo che armonizzasse un po’ tutti i tipi di silhouette. Si potrebbe ovviamente dire “si ma comunque è una maglietta”, però provandola capisci che “è una Maglietta”. Mi rendo conto che sembra un discorso un po’ vuoto, creare, sdifettare e curare una T-Shirt, ma quando penso a cosa inserire in una Collezione esigo da me stesso di offrire agli altri quello che vorrei fosse offerto a me, sia in termini di qualità, che di vestibilità, che di estetica. 
È da ciò che nasce poi un’altra questione legata al mio Marchio, infatti ho voluto inserire le taglie forti, perché da sempre sono una taglia forte io stesso e da sempre le vesto. Per quanto riguarda l’abbigliamento maschile non ho mai trovato un contenuto Moda vero, studiato e concepito per svilupparsi indistintamente su taglie regular come su taglie extra. Ho cercato spesso e con smania qualcosa che avesse un contenuto fashion e non solo commerciale da poter indossare, ma non ho mai trovato niente che mi portasse a Vestirmi e non solo a coprirmi. 
Vorrei creare Moda non alienando quello che presento dalla contingenza spudorata di ciò che è “il vestirsi”. Questo è uno dei motivi per i quali ho scelto di iniziare il mio percorso con le T-Shirt. Sono dei “layer” delle “tele bianche” sulle quali costruire una storia. La maglietta è il medium più immediato che ho a disposizione per esporre la mia estetica e spiegare come voglio poi svilupparla. Ho lavorato molto sulle 10 grafiche che porto in Collezione, ho fatto ricerca su quali animali mettere nel mio bestiario e perché, quando ho individuato i soggetti ho poi iniziato a disegnarli, sono grafiche esclusive che ho creato io. Sono stato lenticolare sulle sfumature e nei dettagli, mi fermavo solo quando l’insieme generale mi riempiva gli occhi, li soddisfava come un affamato, con le luci, le ombre i gradienti e il gioco delle masse e delle campiture.  


Nel mio Bestiario Urbano ho raccolto le 10 creature che ognuno di noi ha “incontrato” almeno una volta nella sua vita: 
 Pesce Lanterna l’Astuzia di perfezionare ed evolvere se stessi nell’ordine di sconvolgere le redini del gioco per ottenere ciò che si brama 
• Giraffa la Saggezza nel riconoscere se stessi con limiti e pregi e far si che non siano limiti ma armi
• Avvoltoio l’Adattabilità sviluppata da una resilienza intrinseca in ognuno che spinge a trovare sempre e comunque il modo per sopravvivere 
• Cobra la Sagacia che permette di elaborare la contingenza comprendendone i risvolti immanenti e trovarvi una pronta reazione 
• Vespa la Pazienza sviluppata con la comprensione che il tempo non si può ne accelerare ne fermare ma si può comprendere e imparare a forgiare a seconda delle necessità 
• Pecora la Chiarezza d’azione che si raggiunge nel conoscere se stessi in relazione al “campo di battaglia e all’avversario” 
• Squalo Martello la Prosperità emotiva e mentale che si raggiunge nell’istante in cui si comprende cosa si desidera davvero e cosa fare per ottenerlo 
 Leone la Forza di innalzarsi oltre tutto ed anche oltre se stessi per accettare quello che “si deve accettare” di se e cambiare quello che “si può cambiare” 
 Salamandra il Rinnovamento la rinascita epifanica che consegue la presa di coscienza di se e del ruolo che si vuole avere nel mondo 
 Elefante la Lealtà verso se stessi e verso gli altri che sospinge a realizzare i propri sogni perchè non seguirli significa tradirli.  


Ho scelto di lavorare con stampe digitali dirette, in modo da avere la massima fedeltà e brillantezza dei colori, ma anche la loro massima solidità. Sono stampe che dureranno anni, curate nel modo giusto. Ho concepito il peso della grafica, ovviamente, come portante di tutto il discorso delle  T-Shirt piazzate, sono motivi che hanno una larghezza di 40cm , li volevo maestosi devono vibrare con la luce e quasi parlare la posto di chi le indossa.  Le 10 grafiche sono divise in due gruppi da 5 (5 su bianco 100% cotone e 5 su nero 100% cotone) non variantabili, quello che nasce per il nero rimane sul nero e quello che nasce per il bianco rimane sul bianco, perchè le grafiche sono state costruite pensando alla resa e al valore aggiunto che avesse un fondo piuttosto che un altro, in base a colori e forme. 
Tutto il processo di campionatura e produzione è interamente fatto in Italia e seguito passo passo da me, scegliendo personalmente i materiali e qualsiasi fase di progettazione o modifica. Mi rendo conto di aver intrapreso una strada impervia ma da qualche parte si deve iniziare, ho voluto farlo in questa maniera perché mi sembrava esplicativa ed immediata. Spero sia così" 


Che ne pensate? Sarebbe stato davvero un peccato se tutto questo ve lo avessi raccontato io, così ho deciso di lasciarvi trasportare dalle sue parole e dal suo entusiasmo!  

Vi lascio il suo sito web www.carlofrancescoamoroso.com  
Mentre sui social Facebook ed Instagram lo trovate con @carlo.francesco.amoroso  

Oggi ho scelto di parlavi solamente delle sue creazioni, in futuro approfondiremo la conoscenza del personaggio. Nel caso abbiate bisogno non esitate a contattarlo e/o a contattarmi :)